Walwin_Preprogrammes

Dan Walwin - Preprogrammi

I video di Dan Walwin (vive e lavora ad Amsterdam, NL) operano in una modalità di deriva: scenari e movimenti hanno una presenza ipnotica e allo stesso tempo appaiono dissociati. I media del suono, del testo e della scultura sono componenti importanti della presentazione spaziale dei suoi video, che a loro volta trasferiscono le strategie di esposizione nel cinema. Walwin sperimenta i mezzi della messa in scena cinematografica e il suo potenziale affettivo. Invece di essere assorbiti in una narrazione, i singoli elementi sono affiancati su un piano di parità e sembrano seguire una propria logica. Connessioni contraddittorie, interruzioni e deviazioni danno l'impressione di un sistema audiovisivo la cui meccanica interna è in stallo.

Per la mostra Preprogrammi, Walwin produce un nuovo video che attinge a fonti disparate, tra cui una lettura errata del dramma musicale Curlew River (1964) di Benjamin Britten, che a sua volta combina prestiti da un'opera Nō giapponese e dal gioco del mistero medievale. La sceneggiatura del video intreccia, tra l'altro, ricordi aneddotici del 2019 con racconti montati tratti dal libro Deep Deception (2022), che contiene le testimonianze di cinque donne spiate da agenti di polizia britannici sotto copertura. Da questi resoconti emerge un bacino di sogni collettivi che brilla tra la cronaca e il mito, tra la nostalgia e lo strano.

Preprogrammi è la prima mostra personale di Walwin in Germania.

 

Programma

Ven, 16.09.2022, ore 19.00: inaugurazione, introduzione: Heinrich Dietz
Gio, 22.09.2022, ore 19.00: visita del curatore con Heinrich Dietz
Gio, 13.10.2022, ore 19.00: visita guidata pubblica con Theresa Rößler
Sab, 29.10.2022, ore 19: Il mondo a metri da qui

Tutti i dati si considerano senza garanzia.

Altri eventi che potrebbero interessarti

Al falò

Mostre

Al falò

04.12.2022 / dalle 11:00 - alle 17:00 / Casa d'arte L6

Il 25 novembre alle ore 17.00, la mostra "Am Lagerfeuer" alla Kunsthaus L6 inaugura "Regionale 23 " a Friburgo. Si prosegue alle 18.30 all'E-WERK, alle 19.30 al Kunstverein e alle 20.30 al T66…

torna alla panoramica

Tutti i dati si considerano senza garanzia.