Professor Bernhardi

Prenota biglietti

Nel reparto di terapia intensiva di una clinica privata, una giovane ragazza sta morendo dopo un aborto clandestino e mal riuscito. Tuttavia, la paziente è convinta che presto tornerà a stare bene. Per permetterle di morire senza paura, il primario ebreo, il professor Bernhardi, si rifiuta di far entrare nel reparto il sacerdote cattolico convocato dai suoi genitori, severamente credenti, per ascoltare la sua ultima confessione e somministrare l'estrema unzione. Gli avversari di Bernhardi in politica e nella professione medica hanno strumentalizzato l'incidente per il proprio tornaconto politico e personale. Una battaglia per la sovranità dell'interpretazione del terso incidente si scatena in pubblico, in parlamento e in tribunale, e una tempesta di merda antisemita si scatena contro il medico... Lo scrittore austriaco Arthur Schnitzler, egli stesso medico ed ebreo, sapeva esattamente di cosa stava scrivendo: suo padre Johann Schnitzler fu medico capo e direttore del Policlinico Generale di Vienna dal 1884 al 1893, fino a quando non fu reso "Judenrein" (purificato dagli ebrei) nel 1893 a causa di correnti antisemite. L'astuta analisi di Schnitzler dell'ambiente medico viennese, sempre più antisemita, portò al divieto di rappresentare la commedia in Austria nel 1912. Il regista iraniano Amir Reza Koohestani, insieme all'autrice Mahin Sadri, adatta la brillante e pungente commedia di Schnitzler sui conflitti di carriera e professionali e sull'intreccio tra scienza e politica nel presente.

Tutti i dati si considerano senza garanzia.

Altri eventi che potrebbero interessarti

P1000314_Daniel_Lozano

Teatro musicale, opera, musical

Macbeth

30.11.2022 / dalle 19:30 - alle 22:35 / Teatro Friburgo - Casa grande

torna alla panoramica

Tutti i dati si considerano senza garanzia.